Per prenotazione chiama il numero 011.43.47.415 o 345.9786507 oppure prenota on-linePrenota Ora!

Il Nostro Team


Elvira

Responsabile

Elvira, moglie di chef Pasquale, è originaria della Puglia.
La coppia, sposata dal luglio 2006 è stata allietata dalla nascita di Samuel nel marzo del 2011.

È la mente organizzativa di Ël Crinêt. Sue sono molte iniziative e scelte che contraddistinguono il locale e lo fanno brillare per innovazione, nel servizio oltre che nella cucina.

Sua è infatti la scelta di utilizzare tovagliato tessuto non tessuto usa e getta per l’igiene e la sicurezza del cliente senza per questo tralasciare l’eleganza e lo stile che da sempre contraddistinguono El Crinet.  E sua è l’idea di creare, ben presto, uno spazio nursery, un angolo protetto ed attrezzato per il cambio del pannolino perchè da neo-mamma sa bene quanto importante sia questo servizio.

Cura personalmente gli ambienti arricchendoli di particolari che fanno di El Crinet un ambiente elegante e raffinato, caldo ed accogliente.

Elvira ha per ogni cliente mille attenzioni e sorrisi, trovando poi ancora le energie per dispensarne al suo bimbo, quando i faticosi e strambi orari che caratterizzano il comparto ristorazione glielo permettono.


Pasquale

Chef

Pasquale nasce nel 1979 a Foggia e fin da bambino dimostra passione per la cucina.
Tanto che all’età di soli 14 anni decide di lasciare la sua città iscrivendosi ad uno degli Istituti Alberghieri più prestigiosi d’Europa, l’IPSSAR Enrico Mattei di Vieste.

Qui si dimostra rapidamente il migliore del suo corso e viene scelto per rappresentare la scuola in più manifestazioni e concorsi classificandosi al primo posto ne “I Sapori del Mediterraneo” per innovazione e creatività.

Il suo primo impiego è presso l’Hotel Ristorante “Baia degli aranci” di Vieste come chef di partita, ma buona parte del suo tirocinio avviene presso  l’Hotel Pizzomunno di Vieste.

Da qui un susseguirsi di esperienze lavorative su e giù per l’Italia, dalle Isole Tremiti a Pordenone.

E’ per amore che, nell’ottobre del 2000 decide di stabilirsi definitivamente a Torino.

Ed anche qui non tardano ad arrivare le prime gratificazioni dal punto di vista professionale. Presta attività lavorativa come Chef de Rang presso l’Hotel Villa Salzea di Trofarello prima e l’Hotel Turin Palace di Torino poi.

Quel po’ di tempo libero che gli rimane lo impiega partecipando a fiere e sagre enogastronomiche sparse qua e là per il territorio piemontese. Questo gli darà la possibilità di affiancare i grandi chef piemontesi e di arricchire il suo bagaglio di esperienza.

E così, nell’ottobre del 2011, proprio a Torino, con l’aiuto di sua moglie Elvira, decide di tentare la scommessa di una vita rilevando la trattoria tipica piemontese Ël Crinêt. Dal pesce alla carne, il passo è breve, le sue rivisitazioni creative dei classici piemontesi sono strepitose ed in breve tempo El Crinet diventa tappa fissa per gli amanti della buona cucina piemontese.